I pettegolezzi delle donne

di Carlo Goldoni, regia di Enzo Forleo

 

Venezia. Checchina, figlia di Paron Toni si appresta al matrimonio con Beppo sotto la protezione diPantalone. Infelicemente in città inizia a girare la voce che ella sia figlia illegittima, mandando in fumoil matrimonio tra i due. I malintesi sull'origine della ragazza si infittiscono, complici i pettegolezzitra le donne popolane (Sgualda, Catte, Anzoletta) e altolocate (Eleonora e Beatrice).

L'arrivo del vero padre della ragazza, un nobile per lunghi anniprigioniero in levante, riporteà l'equilibrio e coronerà il sogno d'amore dei due giovani.

 

«Se Carlo Goldoni fosse nostro contemporaneo,sono sicuro ammetterebbe che quattro donne sono più che sufficienti per arrivare là dove i servizi segreti non hanno accesso. Sebbene le protagoniste della vicenda provengano da classi sociali diverse, esse sono accomunate dalloro passatempo preferito: far circolare l’ultimo pettegolezzo. Non certo per malignità (secondo la loro teoria), piuttosto come una sorta di servizio pubblico atto a salvare Beppo dal suo imminente matrimoniocon una ragazza di dubbie origini. Ecco, inconsapevolmente vi ho appena spifferato il pettegolezzo...ma, vi prego, non ditelo a nessuno!» Enzo Forleo 

 

 

 

Calendario repliche

 

 

Necessità tecniche

PALCO        

Larghezza: 8 metri min.

Profondità: 5 metri min.

Altezza: 2,8 metri min.

 CORRENTE 12 KW minimo

PROSSIMI EVENTI

Sabato 6 luglio 2019 ore 21.00

"Che affare la casa popolare!"

VICENZA - presso Villa Lattes

Giovedì 18 luglio 2019 ore 21.00

"Se fa sempre in tempo"

nuovo allestimento 2019

Cellore d'Illasi (VR)

Giovedì 25 luglio 2019 ore 21.00

"Che affare la casa popolare!"

Castelcerino di Soave (VR)